Inter Brescia 1-1

L'interista catastrofista si e' potuto compiacere della visione di questa partita, il punto piu' basso dell'inter di benitez.  A causa dei 300 infortunati, quasi tutti a meta' campo, partiamo con Snjieder e Zanna in mezzo e Coutinho e Pandev ali.  La situazione peggiora con l'infortunio di Maicon, quando gia' siamo in svantaggio (gol su lancio di 60 metri, Samuel si trova 1 vs 1 con Caracciolo che vince un rimpallo e incrocia bene beffando Castellazzi (anche JC e' infortunato).  Quel genialoide di benitez proprio non si deve fidare di Santon, infatti  sostituisce Maicon con Cordoba.  Ci troviamo a giocare in casa in svantaggio col Bresica con 4 difensori centrali (Lucio, Cordoba, Chivu e Samuel), 1 terzino, Zanetti, 3 mezze punte (Snjider, Cou, Pandev) e 2 prime punte (Etoo e Milito), una formazione che anche all'oratorio si farebbe fatica.  E infatti di gioco non se ne vede neanche l'ombra, si arriva indisturbati all'area avversaria ma poi si sbatte contro un muro, si cerca il tiro da fuori sempre ribattuto o l'uno-due che non riesce mai perche' gli spazi sono intasatissimi.

Ad inizio ripresa si fa male anche Samuel, dopo che Snjieder si era fermato all'intervallo per un malore, paradossalmente la formazione migliora con 2 mediani e Santon che spinge, ma si crea ancora pochissimo.  Pandev sparisce, Milito e' gia' stanco, Coutinho dopo un discreto primo tempo sbaglia tutti i passaggi ma ormai i 3 cambi son gia' stati fatti, il pareggio avviene su un rigore comico (Etoo scivola sul pallone), nel recupero Milito ha addirittura la palla buona per la vittoria ma spara alto da buona posizione.  Comunque questa rimane secondo me una prestazione ingiudicabile, troppi gli infortuni/fuori forma, troppo assurda la formazione, questa non e' l'Inter. E' chiaro che la critica piu' ovvia si possa muovere alla societa': l'acquisto di 3 25enni di buon livello avrebbe potenzialmente risolto i problemi fisici e psicologici di questo travagliato inizio stagione.  E' una critica che non condivido, si e' scelto il risparmio ed e' giusto cosi', dopo aver dilapidato un patrimonio negli ultimi 10 anni; e dopotutto solo l'anno scorso sono arrivati Etoo, Lucio, Snjider, Pandev, Motta, Milito + Coutinho e mezzo Ranocchia quest'anno, lo sforzo e' stato fatto per creare una squadra da Champions, e se l'abbiamo vinta l'anno passato con gli stessi uomini (meno balo, e' vero, ma fra barca, chelsea e finale quanti minuti ha giocato?) si e' competitivi anche quest'anno. Piuttosto mi ha lasciato perplesso il licenziamento di Oriali; con uno staff tecnico tutto nuovo non sarebbe stato utile mantenere una figura di continuita' nel rapporto fra giocatori e societa'?

NOTE POSITIVE: 1 point is megl che 0.  Peggio di cosi' e' difficile fare, perlomeno a livello di prestazione.  Etoo e Lucio sono ancora affamati di vittorie, si spera che riescano a trascinare la squadra.

NOTE STONATE: La lista e' lunghissima.  Benitez continua a sbagliare mettendo in campo una formazione con la quale andiamo sempre in sofferenenza, sopratutto in un periodo con troppi infortunati e giocatori al rientro.  Incomprensibile inserire Cordoba per Maicon, in svantaggio in casa e col Brescia che gioca ad una punta.  L'infortunio di Samuel e' molto grave, si legge che rimarra' fuori per il resto della stagione, certo se ci doveva proprio essere un infortunio grave che sia avvenuto ad uno dei centrali difensivi e' secondo me il male minore, Samuel puo' essere degnamente sostituito da Chivu, Cordoba o Materazzi, in altri ruoli siamo molto piu' scoperti.
Mi sembra poi che Cordoba abbia perso un po' della sua storica velocita', l'ho visto arrancare con Bale contro il Tottenham all'andata, ma anche contro Caracciolo non mi e' sembrato il solito fulmine nei recuperi.
Coutinho e' secondo me un giocatore di grande prospettive, ma va lasciato crescere gradualmente, nel secondo tempo non ne azzeccava piu' una. 

Advertisements
This entry was posted in No category. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s