La sposa liberata, Abraham Yehoshua, 5 stelline

Per qualche mese durante il mio periodo pennsylvano ho diviso un piccolo appartamento al 1006 di Pugh Street, a due passi dall’universita’, con un (ex)-blogger, e quando la sua tipa MM una volta venne a trovarci mi regalo’ il primo romanzo di questo Yehoshua, l’Amante. Ma allora questo autore mi era sconosciuto, e cosi’ prima che mi decidessi a leggerlo son passati anni (anche se avrei dovuto fidarmi, questa MM che me l’ha regalato e’ una tipa che definire brillante e’ poco). Comunque, l’Amante alla fin fine non l’ho ancora letto, infatti l’ultima volta che son tornato in Italia ero sicuro di averlo recuperato e invece no, mi son confuso e ho preso questa “Sposa liberata”, che evidentemente qualcun altro nel frattempo mi ha regalato (non so chi, la gente aveva la bella abitudine di mettere la dedica a pag. 3 ma ormai dev’essere passato di uso, o forse ero solo io che ho sempre scritto qualche genialata quando regalo un libro).

Riassumento, “la sposa liberata” e’ la storia di un padre che non si da pace da quando il figlio Ofer, dopo appena un anno di matrimonio, si e’ separato.
Vuole scoprirne la ragione, perche’ convinto che il figlio ne stia ancora soffrendo, e quando gli si presenta l’occasione riallaccia i legami con la famiglia dell’ex nuora, all’insaputa del figlio. Inizia un lungo viaggio alla ricerca della verita’, ed e’ anche all’interno della cultura araba e dei rapporti fra israeliani e palestinesi, musulmani ed ebrei, padri e figli, mariti e mogli. E’ un romanzo bellissimo e intenso, mi e’ piaciuto come la narrazione e’ quasi sempre al presente e come Yehoshua a tratti sembra quasi mettersi a parlare cosi suoi personaggi dandogli del tu. Immagino questo Yehoshua prima o poi si portera’ a casa il nobel per la letteratura (e questa non e’ come una delle mie previsioni-scudetto!).

Advertisements
This entry was posted in Review and tagged , . Bookmark the permalink.

2 Responses to La sposa liberata, Abraham Yehoshua, 5 stelline

  1. ripa says:

    Chi sarebbe l’ex-blogger? mi hai pungolato nell’orgoglio e finalmente son riuscito a scrivere qualcosa di nuovo! Spero di proseguire.
    saluti anche da MM

    Like

  2. tuttofaunpomale2 says:

    ehe, bravo! e ho appena finito anche l’Amante, molto bello, altre 5 stelline!
    ma lo sapete che Alessia ha cominciato a Leicester? anche se non si direbbe perche’ non la vedo mai (forse lei lavora per davvero ed e’ per questo che non la vedo mai). ciao a tutti e 2!

    Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s