Inter – Cluji 2-0

Con straripante potenza Guarin sradica la palla dai piedi avversari e si scrolla di dosso l’uomo, punta la porta, difensori vanamento lo inseguono  arrancanti, allarga per Palacio che solo non puo’ sbagliare e infila la porta con un morbido colpo sotto, l’Inter e’ in vantaggio. La partita e’ in discesa, e sopratutto nel secondo tempo si vede un’Inter padrona del campo come mai prima in questa stagione. Finalmente si e’ tornati alla difesa a 4, finalmente in mezzo c’e’ gente che sa quello che sta facendo perche’ nel loro ruolo naturale (Kovacic ma anche Kuz hanno qualita’ che ci servivano come il pane a centrocampo, Gargano cresce quando non deve impostare etc). Mi son commosso quando su un nostro contropiede (svanito per fuorigioco) siam partiti in 4 come schegge per andare a far gol. Poi il gol l’ha fatto ancora Palacio su una palla al bacio di Kovacic, che in 80 minuti ha gia’ fatto dimenticare lo Snijder degli ultimi mesi. Purtroppo abbiam perso Milito, ma con un centrocampo che costruisce e fa la partita Palacio, Cassano, Alvarez e Guarin e prima o poi anche Rocchi dovranno bastare.

Advertisements
This entry was posted in Inter and tagged , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s