E’ da questi particolari che si giudica un allenatore (Fiorentina-Inter 4-1)

tossAvevo proprio voglia di vederla, Fiorentina-Inter: i nuovi arrivi a centrocampo, la bella prova in Europa League, i viola una squadra tecnica che gioca un bel calcio. Mi aspettavo una bella partita, ed e’ stata in effetti fantastica, ma solo per i tifosi della Fiore purtroppo.

L’11 iniziale mi sembrava il migliore possibile, ma l’atteggiamento gia’ dai primi minuti appariva il peggiore possibile, schiacciati, rinunciatari al limite dell’area, disorientati, svogliati (Guarin), fermi (Cassano). Ma la cosa che mi ha fatto piu’ incazzare e’ stato l’incredibile cambio di Kovacic all’intervallo quando si era gia’ sotto 2-0, operazione vile che Strama aveva gia’ fatto con Benassi contro il Bologna. Si puo’ sbagliare in mille modi ma cagarsi in mano e prendere la decisione piu’ facile non e’ da allenatore da Inter. Strama non e’ certo il responsabile del disastro attuale ma quando a fine stagione fara’ le valige non lo rimpiangero’.

Advertisements
This entry was posted in Inter and tagged , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s