La parola all’esperto (fantapronostici)

Schedina1987Non ho mai azzeccato un pronostico in vita mia ma cio’ non mi scoraggia, d’altronde il poter sparare minchiate a raffica e’ la ragione di vita di ogni blog che si rispetti. Quest’anno poi c’e’ stata addirittura un’esplicita richiesta di mie previsioni incompetenti, eccole quindi: Juve corazzata imprendibile, fra il secondo e il sesto posto son tutte vicine, Napoli meglio ma con la Champions che gli fara’ perdere punti, le altre mi sembrano tutte un po’ sbilanciate, chi forte davanti ma con la difesa di burro come il Milan, chi e’ buona solo in mezzo come la Roma, spero nell’exploit della Fiorentina per movimentare un po’ le acque,  la mia griglia:

1 – Juve (merda). Gli mancava una grande punta, con Tevez non gli manca piu’ niente
2 – Fiore. Gomez & Rossi terminali del bel gioco di Montella
3 – Napoli. Via il bomber, nuovo allenatore e girone durissimo di Champions, in campionato faran piu’ fatica dell’anno scorso
4 – Milan. Con Balotelli, Kaka, El Shaarawy, Matri e Pazzini e i soliti generosi mezzi rigori in casa le vinceranno quasi tutte, ma con quella difesa in trasferta balleranno parecchio.
5 – Roma. Hanno un grande centrocampo ma l’attacco piange senza Osvaldo e Lamela, con Totti vecchietto, Destro oggetto misterioso sempre infortunato e Gervinho pippone
6 – Inter. Mazzarri porta razionalità’ e senza coppe ci sarà piu’ fiato per i nostri vecchietti, serviva un grande centrocampista per fare il salto di qualità e puntare ai primi 3 posti.
7 – Lazio. 8- Udinese. 9-Cagliari 10-Samp (per far contento Bela, in realta’ non so se si salva)

Advertisements
This entry was posted in Inter and tagged , . Bookmark the permalink.

5 Responses to La parola all’esperto (fantapronostici)

  1. BelaLugosi says:

    sinceramente anch’io temo per la salvezza della Samp!!!!!!

    Like

  2. ripa says:

    Stupidaggini a casaccio:
    1) Non tifo + per nessuno (in teoria sarei milanista, ma ormai nemmeno “se il milan vince ha vinto il milan, se il milan perde ha perso B.” mi puo’ consolare.. avevo meditato il toro ma un torinista mi ha dissuaso raccontandomi di Borsano, Cairo et al.): sport truccato per sport truccato preferisco il ciclismo. Ma alcune antipatie rimangono. Visti i tuoi successi passati, non posso che rallegrarmi per chi hai messo come favorita
    2) Ripensando alle mie prestazioni come pronosticatore, mi accorgo che i miei maggiori “successi” siano venuti quando non ho minimamente pensato al calcio: l’anno scorso feci un figurone pronosticando “vince la spagna almeno 3-0” alla finale degli europei, semplicemente perche’ ero incazzato con buffon & C.; nel 2004 arrivai terzo (su ~50 partecipanti) a una roba complicatissima sugli europei solo perche’ dopo la fase a gironi ero tipo terzultimo.. non avendo nulla da perdere, cominciai a fare pronostici sempre contro le favorite, perche’ era l’unico modo per rientrare in classifica
    3) Il totocalcio c’e’ ancora?

    Like

  3. claudiopaga says:

    Ciao Ema!
    1) Mi sa che dovremmo tifare tutti Chievo allora, non so chi altri si salva fra i presidenti della serie A!
    2) Eh ma mica ha vinto la Grecia nel 2004? era proprio l’anno giusto per puntare contro le favorite!
    3) ah non lo so, ci giocavo sempre ai tempi delle medie ma naturalmente non ho mai fatto 13 (e nemmeno 12), mi sembra che al massimo sono arrivato ad 8

    Like

  4. diatarn_iv says:

    1) Meglio ancora, dovremmo smettere di seguire uno sport corrotto fino al midollo.
    2) Esatto: nel 2004 vinse la Grecia, “trascinandomi” con se’. Ma il mio ragionamento non fu “penso che la Grecia vincera’, ergo le do’ il mio pronostico” ma “se dico che la Grecia perde, ho molte probabilita’ di prenderci.. ma nella migliore delle ipotesi passerei da 40-esimo a 30-esimo, che non serve a nulla; mentre se dico che la Grecia vince, le probabilita’ son basse, ma se succede mi riporto in zona-premi”; per cui giocai il tutto per tutto puntando sulla Grecia. La “competenza” calcistica non c’entrava nulla in tutto cio’.

    Like

  5. claudiopaga says:

    Al traino della Grecia, sei messo proprio bene! 🙂

    Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s