STAY AWAY! (Totale combinato di mezza stellina)

stayGrazie a Gli Spietati ho scoperto dei gran film ma mi hanno anche rifilato delle grandi sole: i loro giudizi si riferiscono infatti al valore e alla qualita’ dei film piuttosto che al piacere tratto dalla visione. Il “problema” principale e’ di solito quello della mancanza di una trama, di una storia da raccontare, che rende i film un pallosissimo tritolamento di coglioni. Eccone 3 assolutamente da evitare, a meno che si cerchi un rimedio per l’insonnia:

KYNODONTAS (Dogtooth), G Lanthimos. Una famiglia greca con figlio e figlie segregati watching-boring-movie-15417020in casa per evitare l’esposizione al mondo esterno=male. Critica al potere occidentale, all’istituzione-famiglia, al linguaggio come mezzo di controllo sociale. Tutto e’ cosi’ estremo da risultare inverosimile e per nulla coninvolgente.

HOLY MOTORS, L Carax. Un tipo viaggia per la citta’ in limousine, si traveste, si ferma, scende, a volte uccide qualcuno, altre interpreta una parte, una maschera, solitamente spettacolare e tragica. Sinceramente non ci ho capito niente, e mi son perso anche il finale che mi sono addormentato.

FILM SOCIALISME, J.L Godard. Varia umanita’ in crociera (sulla Concordia!) per il Mediterraneo. Il lusso pacchiano della nave, i riti vuoti del viaggio in crociera, la bellezza dell’Europa. Tante immagini, pochissima azione e poche parole, guardare questo film e’ un’esperienza lunga e faticosa, e’ anche frustrante perche’ sostanzialmente incomprensibile.

Advertisements
This entry was posted in Review and tagged , , , , . Bookmark the permalink.

7 Responses to STAY AWAY! (Totale combinato di mezza stellina)

  1. ripa says:

    Son quasi curioso di vederne qualcuno.. per capire quanto concordo con i tuoi giudizi cinematografici nel caso di stroncature (nei casi di giudizi positivi, non tantissimo.. cioe’, normalmente se un film ti e’ piaciuto piace anche a me.. ma ci sono anche diversi casi – penso ad es. al Labirinto del Fauno – in cui divergiamo).

    Chiudo con una frecciata cattiva (molto piu’ di quel che vorrei): non ti pare che quel che dici di Film Socialisme si possa applicare tale e quale alla Grande Bellezza?

    Like

  2. Sable says:

    Per puro pregiudizio salverei Godard nel gioco della torre, se avessi Sorrentino come alternativa. Detto questo, La Grande bellezza sembra un estetico condensato di citazioni che sostituiscono una qualsiasi trama, per quanto bravo sia di per sè Servillo.
    Il coraggio di Fabio nel sottoporsi alla visione di certi film è ammirevole, va detto.

    Like

  3. tuttofaunpomale2 says:

    Son curioso di sapere cosa ne pensi, dai guardane almeno uno, magari proprio Film socialiste. La Grande Bellezza ancora non l’ho visto, al cinema riesco ad andarci veramente di rado quindi per la maggior parte dei film devo aspettarne l’uscita in DVD (che e’ stata giusto settimana scorsa negli UK) da quello che ho letto pero’ sembrano proprio prodotti diversi, Film Socialisme di “holliwoodiano” non ha proprio niente.

    Like

  4. tuttofaunpomale2 says:

    Ciao Sable! qualche stellina la darei in realta’ ad Holy Motors per l’originalita’, Film Socialisme potra’ anche essere un capolavoro ma e’ davvero un’impresa riuscire a guardarselo senza addormentarsi 🙂

    Like

  5. ripa says:

    Ok, quando quei geni di sloweb ci ridanno la rete cerco di trovare uno dei tre.
    Sable, due cose:
    1) Nonostante la Grande Bellezza (che mi ispira sentimenti contrastanti.. da una parte quel che dici e’ verissimo, dall’altra c’e’ comunque qualcosa che mi fa “salvare” il film), io butterei Godard.
    2) Io parlerei di curiosita’, non di coraggio.. come discutevo proprio con Claudio qualche anno fa (spero che il link funzioni), secondo me la cosa misteriosa e’ perche’ andiamo immancabilmente a vedere p@@@@te immani (all’epoca parlavo dell’ultimo guerre stellari, oggi mi viene in mente lo hobbit) pur sapendo in anticipo che di p@@@@te si tratta, piuttosto di esplorare qualcosa di nuovo.

    Like

  6. Sable says:

    O il link non funziona o io sono imbranata (la seconda che hai detto), Ripa.
    “Coraggio” era ironico, diciamocelo che è un cinema pesantuccio, eh 😉
    A Claudio riconosco il pregio della curiosità “migliore”: si butta a leggere un po’ di tutto, a vedere di tutto; non fosse che per questo, senza conoscerlo affatto “live” e quindi con tutti i possibili limiti delle conoscenze internettistiche, io lo confermerei un (blog-) amico per sempre e ho dell’ammirazione per come è.
    Comunque, dopo avervi letto ho visto lo Hobbit con mio figlio, tanto per dire che effetto mi fate a parlare di Godard e compagnia! (rido)

    Like

    • tuttofaunpomale2 says:

      confermo, il link non funziona!
      Comunque Sable ti voglio bene, sei troppo buona! la mia santa moglie invece quando le faccio vedere certi film mi prenderebbe a martellate in testa per la mia insana curiosita’!

      Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s