Roma – Inter 0-0, si puo’ dare di piu’

Il palinsesto televisivo la sera prevede: Jungle junction, Mickey Mouse clubhouse e Art attack, percio’ i posticipi me li perdo quasi tutti. Se Olivia non ci mette un’ora ad addormentarsi va ancora bene se riesco a beccare i 20 minuti finali, e poi il resto me lo vedo registrato.
jjVedersi la partita registrata sapendo gia’ il risultato ha i suoi vantaggi: non ci si puo’ incazzare piu’ di tanto che oramai com’e’ andata e’ andata; si puo’ mandare avanti in fast forward in caso di infortunio/perdite di tempo varie; si puo’ mettere in pausa se si deve andare a prendere un’altra birra (generando poi un’altra messa in pausa per impellente bisogno fisiologico).

582955_grande-bellezza-scena-hotMa vedersi la partita registrata sapendo gia’ il risultato ha anche i suoi svantaggi: il calo di tensione prestazionale, in tandem col gioco spumeggiante dei ragazzi genera irresistibile sonnolenza; gli scatti di cambiasso fanno pensare che si stia guardando la partita al rallentatore; al decimo lancio lungo i dubbi esistenziali diventano insopportabili: e’ meglio guardare l’inter giocare con la difesa a 3 o un episodio di peppa pig? L’inter di Mazzarri e’ una noia totale, che si vinca, si perda o si pareggi (di solito pareggiamo). Ma porto pazienza, 12 partite ancora e poi e’ finita (o almeno spero. Altrimenti sara’ arrivata l’estate e mi consolero’ giocando a tamburello in spiaggia con le racchette di Art attack).Art_attack_na_praiaa_lol_by_joanitinhah

 

Advertisements
This entry was posted in Inter and tagged , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s