Hackeraggio e recensioni varie

Non pensavo fosse possibile ed invece son stato vittima di un hackeraggio, eppure avevo scelto una password supersicura, olivia, davvero non capisco come abbiano fatto ad indovinarla. Cosi’ mi han riempito il blog di spazzatura, ma talmente tanta che la cosa piu’ semplice e’ stato ricominciare da capo, e quindi eccomi qua con le mie geniali recensioni, previsioni calcistiche e i miei buffi racconti d’avventure inglesi. E visto che per emigrare il blog ci ho messo mesi, di recensioni ne ho in quantita’, eccone un po’ in aggregato.

animalsWhen we were animals, J. Gaylord, 4 stelline

In una tipica cittadina dell’America rurale il passaggio all’adolescenza e’ piu’ netto, puro e brutale della norma, coi ragazzi che per qualche mese, nelle notti di luna piena, escono di casa e si impossessano delle strade e dei boschi, partecipando ad un’orgia di liberta’, violenza, sesso. Ma che cosa diventano, quando son cambiati, che cicatrici rimangono ai ragzzi queste notti senza limiti quando tutto e’ finito? Lo scoprirete leggendo. Bello e inusuale, forse un po’ piatto il finale.

Beauty and sadness, Y. Kawabata, 2 stellinebeauty

Questo Kawabata ha vinto il nobel per la letteratura, e io volevo colmare almeno in parte la mia lacuna di romanzi giapponesi, mi sembrava quindi che questo breve romanzo potesse fare a caso mio, ed ero sinceramente curioso di cosa scrivano in Giappone, il loro modo di interpretare le cose. Qua pero’ mi sono trovato di fronte una storia molto particolare, di un vecchio scrittore che anni addietro aveva fatto sesso con una ragazzina e ora la vuole rivedere, e parte per un viaggio per ritrovarla, ora che e’ diventata una pittrice di successo. Ma dei sensi di colpa di questo tipo sinceramente non potrebbe importarmi di meno, il romanzo e’ stato un po’ una delusione.

one-dayOne day, D. Nicholls, 4 stelline

Mi e’ sembrato un po’ la versione romanzo di Friends, con Ross e Rachel che si trovano e si ritrovano e crescono e maturano (piu’ o meno), se Friends vi piace qua andate sul sicuro. Qua la storia d’amore e’ seguita con la narrazione di un giorno particolare per 20 anni, da quando si due si conoscono in universita’, la prima vacanza assieme, le incertezze dei primi anni post-universitari, carriere che prendono il volo e poi crollano e cosi’ via. E’ una scrittura brillante, spesso divertente, un po’ prevedibile, un po’ come Friends insomma.

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

2 Responses to Hackeraggio e recensioni varie

  1. Sable(sse) says:

    Guanoidi gli hackeratori! Buona Pasqua e ben arrivato su wordpress 🙂

    Like

    • claudiopaga says:

      Grazie Sable! e mi sembra di capire che ora che ti ho “approvato” una volta il prossimo commento dovrebbe venir pubblicato subito, sperem! (I’m claudiopaga and I approve this message)

      Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s