Category Archives: Review

The left Hand of Darkness – Ursula LeGuin, 4 stelline

La copertina lo descrive come un classico della fantascienza, io il libro e l’autrice in realtà non li avevo mai sentiti, pero’ sul volo di ritorno dalla nostra ultima vacanza il mio vicino, un neo-universitario al primo anno di antropologia … Continue reading

Posted in Review, Uncategorized | Tagged , , , | Leave a comment

Memoirs of a spacewoman, N. Mitchison, 3 stelline

Sorprendente libro di fantascienza di una romanziera scozzese, pubblicato nel 1962, scritto sotto forma di diario  di un’esploratrice spaziale esperta in comunicazione, che riporta appunti di alcune sue missioni spaziali di forte impatto personale (perché la prima, o la più … Continue reading

Posted in Review | Tagged , , | Leave a comment

The Dead Lands, Benjamin Percy, 3 stelline

Questo romanzo prova ad immaginare cosa possa restare dopo un conflitto nucleare su scala mondiale. Non molto, a quanto pare, solo St Louis, ora chiamata il Santuario, circondata da mura che proteggono dalle creature mostruose mutate a causa del contagio … Continue reading

Posted in Review | Leave a comment

Letture

Stoner, J. Williams, 5 stelline Questo l’ho scoperto leggendone la recensione di Bret Easton Ellis sul Corriere http://lettura.corriere.it/perche-stoner-e-un-vero-eroe/ , io non saprei scriverne meglio quindi vi conviene leggere direttamente quella, io posso solo dire che il romanzo mi e’ sembrato … Continue reading

Posted in Review | Tagged , , | Leave a comment

Brothers, Yu Hua, 1 stellina

Un bel giorno mi sono accorto con orrore di non aver mai letto un libro di un autore Cinese, una rapida ricerca su google mi fa scoprire questo “Brothers”, descritto come “controversial”, “the most talked about novel in China this … Continue reading

Posted in Review | Tagged | Leave a comment

La solitudine dei numeri primi, Paolo Giordano, 3 stelline

La sorte non ha servito delle belle carte ad Alice e Mattia, che portano i segni delle esperienze dolorose vissute da giovanissimi. Si conoscono alle superiori, si avvicinano perche’ percepiscono l’affinita’ delle comuni ferite ma il loro rapporto spesso non … Continue reading

Posted in Review | Tagged | 2 Comments

Light years, James Salter, 5 stelline

Quest’estate in vacanza son riuscito a leggere un solo romanzo (in compenso mi son letto decine di fumetti, quando sono al mare li divoro a ritmi disumani) che pero’ era una piccola gemma, uno di quei libri che danno quasi … Continue reading

Posted in Review | Tagged , , | Leave a comment